La dieta

La filosofia alimentare di Marc

Triangolo alimentare

Schema dietetico per un’alimentazione sana ed equilibrata che ognuno dovrebbe rispettare, a qualunque età, per il benessere dell’intero organismo.

Consumare solo alimenti provenienti da coltivazioni e allevamenti che non comportino l’uso di diserbanti, antiparassitari, mangimi, conservanti o altro di origine chimica non esistente in natura. Consumare ogni giorno almeno un litro e mezzo di acqua preferibilmente oligominerale e non gassata artificialmente.

Cucinare i cibi usando solamente i seguenti metodi di cottura (in ordine di preferenza): a vapore, al forno, alla griglia, al cartoccio, bollitura in poca acqua, conservando il brodo di cottura. Consumare ad ogni pasto ed all’inizio del pasto, abbondante verdura cotta o cruda. La verdura all’inizio del pasto (sopratutto se cruda) ha effetto aperitivo, digestivo, lassativo e saziante.

Consumare ad ogni pasto un solo tipo di alimento associato alla verdura seguendo lo schema illustrato di seguito.

La dieta di MArc Mességué - One day light - 1X52 la formula vincente
Triangolo alimentare
done

Condimenti

Usare esclusivamente olio di oliva extravergine, solo a crudo

done

Sale

Usare minime dosi (insaporire i cibi con rosmarino, timo e altre spezie a piacere)

done

Zucchero

Usare zucchero di canna integrale o miele vergine

done

Frutta

Consumare solo frutta di stagione, all’inizio dei pasti o, ancora meglio, lontana dai pasti. (Non va cosumata alla fine dei pasti per evitare fermentazioni gastriche e intestinali)

done

Pane

Consumare pane integrale solo durante la prima colazione, oppure ai pasti esclusivamente con verdure

done

Uova

Una volta alla settimana, consumare crude o bollite per 3 min.

done

Formaggi

Non più di due volte a settimana, preferendo quelli freschi

done

Alcol

Evitare in modo assoluto i superalcolici (whisky, cognac, gin, etc.) è accettabile un bicchiere di vino (genuino) a pasto

"Conoscete una persona capace di fare 2 mesi di dieta all’anno? Io si! Ecco come fare 52 giorni di dieta all’anno senza crearvi problemi sociali o familiari."

MARC MESSEGUE’

La dieta di un giorno - 1X52 la formula vincente

“Al di là di tutte le diete possibili. Io penso che esistano comportamenti alimentari in grado di migliorare la qualità della vita e la salute”. Secondo Marc Mességué è possibile fare due mesi di dieta all’anno senza grandi sacrifici: “è sufficiente un giorno di dieta a settimana per tutto l’anno, per un totale di 52 giorni.” Non ci sono miracoli ma un dimagramento sano e costante accompagnato da un miglioramento del metabolismo.

E non è poco se si pensa che oggi, pur mangiando meno si pesa sempre di più. Senza contare che stare a dieta un giorno alla settimana non interferisce con la vita sociale, è facile da mettere in pratica ed è quasi piacevole.

Ma in cosa consiste esattamente la dieta Mességué? “Un giorno di magro e sei di normale alimentazione a settimana”.

Il primo passo è la scelta del giorno in cui limitare il proprio appetito. In quella giornata a colazione si dovrà mangiare pane integrale e marmellata, a metà mattina un frutto, a pranzo verdura e proteine (carne, pesce o legumi), un altro frutto a metà pomeriggio e a cena ancora verdure e proteine. Il tutto con il divieto di assumere sale.

Certo la perdita di peso è più lenta che nelle diete tradizionali, ma i risultati sono più duraturi e benefici. Con la One Day Light l’organismo si adatta facilmente al cambiamento alimentare, perdendo progressivamente i chili in eccesso e guadagnando un benessere completo.

PIANO ALIMETARE DA ADOTTARE UN GIORNO ALLA SETTIMANA

PRIMA COLAZIONE
UNA PORZIONE DI PANE / CEREALI (30-40GR. DI PANE O FETTE BISCOTTATE INTEGRALI BIOLOGICHE)
UNA PORZIONE DI MARMELLATA O MIELE (30 GR.)
THE’ O CAFFE’ D’ORZO
META’ MATTINA
UN FRUTTO
PRANZO
UNA PORZIONE DI VERDURA (200-250 GR. DI VERDURA DI STAGIONE)
UNA PORZIONE DI PROTEINE ANIMALI (150-200 GR. DI CARNE BIANCA O 2-3 UOVA 250-300 GR. DI PESCE)
META’ POMERIGGIO
UN FRUTTO
CENA
UNA PORZIONE DI VERDURE (200-250 GR. DI VERDURA DI STAGIONE)
UNA PORZIONE DI PROTEINE ANIMALI 150-200 GR. DI CARNE BIANCA O 2-3 UOVA O 250-300 GR. DI PESCE)

NON USARE GRASSI VEGETALI O ANIMALI, CRUDI O COTTI – NON SALARE – INSAPORIRE I CIBI CON LIMONE, PEPERONCINO, ROSMARINO, TIMO, E ALTRE SPEZIE A PIACERE – NON COMSUMARE PANE, PASTA, RISO, PATATE O ALTRI CARBOIDRATI A PRANZO CENA – NON BERE BEVENDA ALCOLICHE O BIBITE (BIRRA, COCA COLA, ARANCIATA) – IN EVIDENZA LA RACCOMANDAZIONE DI CONSUMARE ALMENO 2 LITRI DI ACQUA OLIGOMINERALE.
N.B: LE PROTEINE ANIMALI POSSONO ESSERE SOSTITUITE CON PROTEINE VEGETALI ES: 50GR. DI LEGUMI SECCHI (PISELLI, LENTICCHIE, FAGIOLI, CECI, ETC)
POSSIBILMENYTE RISPETTARE SEMPRE LO STESSO GIORNO DELLA SETTIMANA.

Restrizione calorica senza malnutrizione adottata da Marc Mességué

Continuano a moltiplicarsi gli studi attestanti che la riduzione dell’apporto calorico non contrasta solo le alterazioni del peso corporeo, ma migliora la salute in generale e prolunga l’aspettativa di vita.

Basta astenersi dal cibo per 24 ore ogni settimana per permettere al nostro organismo di ridurre le risposte infiammatorie, migliorare le risposte immunitarie, potenziare la capacità delle nostre cellule di liberarsi delle sostanze di scarto, i cosiddetti radicali liberi, la cui formazione è conseguente a qualsiasi processo ossidativo necessario per vivere.

Ma per essere pienamente efficace la restrizione calorica intermittente va iniziata prima della maturità e continuata per tutta la vita.

Gli stessi risultati del digiuno si possono ottenere con una forte riduzione dell’introito calorico ritmato settimanalmente.

L’astensione totale del cibo può provocare una situazione di stress eccessivo in molti individui.

Per questo motivo insistiamo da oltre 20 anni sull’adozione del giorno di alimentazione leggera che noi abbiamo denominato ONE DAY LIGHT.

Le terapie dietetiche

Un programma dietetico ad hoc senza danni per il metabolismo

Tutti gli ospiti sono seguiti con un preciso programma dietetico, adattato ai gusti personali, basato sui principi dietologici della medicina naturale.
Tre i programmi dietoterapici di base che tengono conto delle necessità prioritarie dell’organismo:

Dieta asodica, ipolipidica ipocalorica

3 pasti giornalieri per una media di 900/1.000 Kcal totali.

Dieta iposodica, ipolipidica, normocalorica

4 pasti giornalieri per una media di 1.500/1600 Kcal totali.

Dieta bilanciata di recupero

4 pasti giornalieri per una media di 2800 Kcal totali.

Tutti gli schemi dietetici sono studiati per fornire comunque, anche nel caso della dieta ipocalorica, il necessario apporto di tutti gli alimenti quali proteine, vitamine, frutta ,verdura ,sali minerali e carboidrati. Sarà poi compito di Patrizia Mességué redigere con gli ospiti il menù più adatto ai vari gusti e alle peculiarità alimentari, tenendo anche in considerazione le allergie e le intolleranze.

Marc Mességué erborista per tradizione

le ricette di Marc Mességué

Un modo di cucinare semplice e sano che non penalizza sapore e gusto

Marc è da anni impegnato nella difesa di una corretta alimentazione per migliorare la qualità della vita. Ne sono una prova le sue ricette che dimostrano come una cucina sana e naturale non solo sia semplice da preparare, ma conservi anche sapore e gusto nonostante il principio fondamentale di una drastica riduzione dell’uso del sale.

Area download

Parcours essentiel - Marc Mességué
Parcours Complet - Marc Mességué
Calendario percorsi - Marc Mességué

Prenota subito il tuo soggiorno!

Richiedi la disponibilità per il tuo “Soggiorno Marc Mességué” al Park Hotel ai Cappuccini